Frammentazione e dintorni: ovvero dai falansteri a “proletari di tutto il mondo unitevi” e ritorno!

Potremo iniziare la nostra riflessione mettendo a confronto due questioni: l’unità, come elemento centrale della prassi marxista ed i falansteri di Fourier. In effetti, la contrapposizione è stridente, direi quasi ovvia se mi dimenticassi degli ultimi venticinque anni. In una recente intervista, rilasciata da Veltroni al decano Scalfari, l’ideatore del PD e uno degli artefici […]

La perdita dell’innocente sicurezza e il deterioramento delle idee

Negli ultimi tempi, e ancor più nelle ultime settimane, mi sono sorpresa a sentire un brivido, come di pericolo imminente, ascoltando o leggendo notizie e approfondimenti di quello che sta accadendo sul nostro pianeta, nell’Europa tutta e nel nostro Paese. Ed è qualcosa di diverso dal clima di terrore nel quale ci hanno fatto piombare […]

Sull’attualità di un approccio marxista ai problemi ambientali: il conflitto capitale-natura

La ricostruzione di un soggetto politico comunista si deve basare, necessariamente, su un percorso di rigenerazione della capacità di analisi della realtà in cui viviamo. Senza questo impegno e questo sforzo il rischio che si corre è quello di definirsi “comunisti” senza tuttavia una nostra autonoma e peculiare capacità di elaborazione su cui basare la […]

Ci facciamo una pista? Ragioni, dubbi e riflessioni sul progetto del nuovo aeroporto di Firenze (parte I)

Plano: “Salve ragazzi, vi racconterò una storia, tempo fa Rigo [un gatto anti-aeroporto confusionario e contestatore, NdR] e Pucci [una cagnolina pacata e senza pregiudizi, desiderosa di conoscere come stiano le cose, NdR] fecero un’accesa discussione sulla questione della nuova pista dell’aeroporto [di Firenze, NdR] … Ah scusate, io sono Plano e faccio servizio all’aeroporto […]